Il solstizio d'inverno

             NB Questo è l'indice completo, le poesie arrivano un poco alla volta


Poesia di ventinove versi [1989]

Preludio al solstizio d’inverno [1983]

Canzone [1978-80]

a metà della vita [1982]

Ecco gennaio pare aprile [1983]

I canarini [1981]

Nelle nostre città sono canori [1978]

Endecasillabi [1979]

Tre pinguini [1979]

La caduta [1980]

In queste camere stravolte [1982]

Esercizio con nomi di persona [1986]

canto primo [1985-86]

dove se ne vanno [1983]

frammento di viaggio [1983]

Esercizio dal vero [1983]

Esercizio alla vecchia moda [1981]

Essendo là [1983]

Senza parole [1984]

Quartine [1985]

Esercizio con molte virgole [1982]

Doni per il solstizio d’inverno [1983]

Il geranio francese [1983]

L’uccellino di porcellana [1986]

Esercizio tratto da un sogno [1985]

guardia di notte [1983]

canto secondo [1988]

La poesia [1989]

Diario dell’autunno ’84 [1984]

I matti [1984]

Canzone frottola [1989]

Sogni di gloria [1989-90]

Rondò sbilenco a due voci [1988]

Imitazione [1986]

Psychomachia [1989]